Dal 17 dicembre le sale di PR2 ospiteranno per la prima volta a Ravenna le fotografie di Tina Modotti, fotografa e attivista politica tra gli anni ‘20 e ‘40 del Novecento.

 

Originaria di Borgo Pracchiuso (Udine) si trasferì prima negli Stati Uniti, poi in Messico, entrando in contatto con il fervente ambiente artistico e culturale dell’epoca. Proprio al periodo Messicano appartengono i 47 scatti in mostra nelle sale dello Spazio Espositivo, nell’impegno combinato del Comitato Tina Modotti e del Comune di Ravenna per celebrare la sua memoria e la sua passione.

L’esposizione sarà un’occasione unica per ammirare le stampe originali ai sali d’argento, prodotte negli anni Settanta dai negativi originali della fotografa e per conoscere l’occhio rivoluzionario di Tina Modotti e della sua narrazione del periodo più noto della storia messicana.

 

 

In accompagnamento, prenderanno luogo eventi lungo tutto il periodo periodo invernale. Perciò, rimanete aggiornati consultando il sito web e i nostri canali social!

La mostra resterà aperta fino al 20 Febbraio 2022.

 

“Poco importa sapere se la fotografia è arte oppure no: importante è distinguere fra buona e cattiva fotografia”

Tina Modotti

 


ORARI

da Martedì a Domenica:

10:00 – 13:00 e 15:00 – 19:00

 


INFO

t. 0544.485029
palazzorasponi2@comune.ra.it